COUSCOUS di BARDANA e RICOTTA- la ricetta

COUSCOUS di BARDANA e RICOTTA

Chi l’avrebbe detto che nel prato sotto casa c’è un tesoro nascosto?
Il tesoro a cui mi riferisco è in realtà un tesoro naturale , fatto di fiori ed erbe.

Erbe che ho iniziato a conoscere tramite l’ iniziativa esplorativa, conoscitiva,
di Fresia a Sassuolo di Modena,nel parco antistante il Castello di Montegibbio,

con la collaborazione delle guide Cai,
operanti nell’appennino modenese.

Il Risultato? mi sono appassionata talmente tanto,che, ora ,
ad ogni prato esplorato, fotografo e raccolgo un campione di erbe sconosciute

che sottopongo all’analisi dell’erborista.

E’ in una di queste luminose giornate di sole,che ho trovato, questa

pianta meravigliosa la BARDANA,
che sino a poco tempo fa consideravo un’erbaccia.

particolare_bardana
Particolare Bardana

Non sto ora ad elencare tutte ,le sue fantastiche propietà,
mi limiterò soltanto a dire, che è considerata la BIETOLA selvatica ed ottima in cucina.
Particolarmente valida nel trattamento dell’acne, dermatiti, eczema, seborrea,

forfora e psoriasi,ha proprietà antibiotica, antibatterica e antiflogistica depurativa,

ipoglicemizzante, ipocolesterolemizzante,lassativa e antireumatica.

Con queste propietà terapeutiche non potevo fare altro che metterla alla prova,

inventandomi una ricetta facile,veloce .

OCCORRENTE PER DUE PERSONE :

  1. Brodo di carne o vegetale quanto basta
  2. Noce di burro grammi 30
  3. CousCous 160 grammi (volendo aumentare leggermente le dosi)
  4. Ricotta di pecora o di mucca 50 grammi
  5. Parmigiano reggiano 25 grammi (aggiungere in base al gusto personale)
  6. Bardana 10 foglie medie
  7. 1 spicchio d’aglio
  8. 1 cucchiaio d’olio d’oliva
Couscous e Bardana
Couscous e Bardana

Web Hosting

↑ Grab this Headline Animator

RICETTA:

Preparare il brodo di carne o preparare un brodo vegetale

cuocendolo in una pentola a parte.
In una casseruola alta, imbiondire aglio con l’olio e metà del burro ,

portarlo a cottura croccante.
Rosolare la Bardana tagliata preventivamente a julienne.
Aggiungere lentamente con un mestolo il brodo, successivamente metà della ricotta,

parte del parmigiano,cuocere per circa 10 minuti,
per ultimo aggiungere il couscous.
Man mano che il brodo evapora a cottura ultimata,mescolare

ed inglobare gli ingredienti e il resto del burro.
Impiattare come da foto utilizzando uno stampo e decorare con le foglie

crude, la ricotta rimasta , il parmigiano, a  piacere spolverare con un po’ di olio di oliva.

-Your profile name here-

Lapenna

Agente Commerciale ,non che, titolare di questo blog

Lascia un commento