Mai fidarsi di piastrelle cinesi

via Enna, piastrelle tossiche dalla Cina: migliaia di pezzi sequestrati – Tgcom24

 

Irregolarità nel processo  di produzione – Le sostanze rilevate nelle piastrelle in grandi quantità, tali da mettere a rischio la salute, sono arsenico, nichel, piombo e cromo. Queste sostanze generalmente vengono “sigillate” all’interno della piastrella con un processo di vetrificazione dovuto alle altissime temperature di cottura, ma secondo le accuse in questo caso ci sarebbero state irregolarità nel processo di produzione per cui le sostanze tossiche sarebbero pericolosamente affiorate in superficie.

lapenna

Agente rappresentante ,grafico