Ceramica da Rivestimento

Piastrelle per rivestire

Rivestimenti,bagno, cucina,soggiorno,interni,esterni,decori listelli inserti mosaici,come scegliere ,che caratteristiche devono avere le piastrelle per rivestimento?

AM FADO 3_658x1558_WM
AM FADO

Il mercato offre bellissime piastrelle di ogni genere e tipo

di formati piccoli e grandi 20×20,20×40,30×60,25×35,25×50……. cosa scegliere,come divincolarsi tra le varie offerte?sicuramente la scelta va indirizzata tenendo in considerazione molti fattori :

  • Qualità che deve essere assolutamente italiana nel nostro paese sono attive normative severe sul tipo di materiale usato che non deve provenire da zone radioattive.Gli smalti utilizzati non devono essere a base di piombo, che è estremamente tossico per la salute e l’ambiente ,devono avere la certificazione ISO 2001 che garantisce le caratteristiche tecniche elencate nella scheda di certificazione allegata.
  • Impasto  che può essere in pasta bianca o pasta rossa che per i rivestimenti in generale viene utilizzata la procedura della bicottura.
  • Lo spessore dello smalto nelle ceramiche a poco prezzo lo spessore è troppo basso e nel giro di pochi anni può deteriorarsi.
  • La dimensione giusta che va considerata dal punto di vista estetico riferita all’ambiente in cui deve essere posizionata.
  • Prezzo proporzionale al tipo di lavorazione un buon rivestimento in 1° scelta non costa mai meno di 16€-20€+ iva al metro quadro

Per scegliere cercate di valutare sempre queste caratteristiche

A volte potrete trovare partite di piastrelle in occasione, ma se il prezzo è molto basso chiedetevi sempre di che scelta sono e da dove provengono.

Le ceramiche provenienti dall’estero sopratutto ,hanno prezzi a volte bassissimi ,ma se vi sembra di risparmiare subito dopo qualche anno dovrete rifare il vostro rivestimento per sgradite sorprese,materiale scoppiato con crepe,difetti evidenti  di colorazione. e allora che risparmio è?

pertanto il mio consiglio è di affidarvi a Ceramica Italiana certificata.

POTREBBE INTERESSARTI 

Lascia un commento